Marchetto Srl tra le aziende certificate SOA

Tra le certificazioni ottenute da Marchetto figura anche l’Attestazione SOA. Vediamo nello specifico di cosa si tratta, e per quali motivi è così importante per un’azienda specializzata in strutture metalliche.
L’attestazione SOA è un documento necessario per tutte le aziende che intendono partecipare a gare d’appalto per l’ottenimento di appalti pubblici. Presentando questa attestazione, l’azienda certifica che possiede i requisiti necessari per eseguire delle opere pubbliche con base d’asta superiore a 150.000.000 euro, sia direttamente sia in subappalto. I requisiti richiesti sono previsti da una specifica normativa in ambito di Contratti Pubblici di lavori, e l’attestazione ottenuta ha la validità di cinque anni.

Quali categorie sono comprese nell’attestazione SOA?

Il settore delle opere pubbliche comprende ovviamente molte categorie, e tale divisione in categorie la si ritrova anche nell’ambito dell’attestazione SOA. Le aziende certificate SOA, infatti, la ottengono in base a delle specifiche categorie di competenza; le categorie previste, e per le quali si può ottenere la qualificazione, sono 52, così suddivise: 13 categorie racchiudono opere di carattere generale, mentre le restanti 39 si riferiscono ad opere specializzate.

Approfondimento: OS6, OS7, OS18-A

Le categorie d’interesse per un’azienda come Marchetto Srl sono la OS6, la OS7 e la OS18-A. Vediamo di seguito cosa rappresenta ognuna di queste categorie. La OS6 si riferisce alle finiture di opere generali in materiali lignei plastici, metallici e vetrosi: chi la ottiene può “candidarsi” per la posa in opera, la manutenzione e la ristrutturazione di carpenteria e falegnameria in legno, di infissi, di rivestimenti, di pavimentazioni e di manufatti in metallo, materie plastiche, legno e materiali vetrosi. La categoria OS7 comprende invece le finiture di opere generali di natura edile e tecnica e in particolare la costruzione, manutenzione e ristrutturazione di murature e tramezzature, oltre alla fornitura e la posa in opera di isolamenti termici, acustici, barriere al fuoco, controsoffittature e altri tipi di opere generali. La OS18-A, infine, riguarda i componenti strutturali in acciaio, ovvero la produzione e il montaggio di strutture in acciaio.