Opere in ferro e acciaio

Il ferro e l’acciaio sono materiali ideali per molte realizzazioni, incluse le strutture portanti di interi edifici, sia industriali che di altra destinazione. Ma, oltre a ciò, possono essere usati con grande vantaggio per molti tipi di finiture, dai rivestimenti delle facciate ai serramenti, dalle ringhiere anche decorative a tutte le opere in ferro da fabbro. Parapetti, cancelli, cancellate ed altre finiture possono essere realizzate in modo da svolgere egregiamente la loro funzione pratica, ma, al contempo, costituiscono un notevole abbellimento dell’edificio.

I vantaggi del ferro e dell’acciaio

L’acciaio è un materiale leggero, forte e resistente. A parità di prestazioni, le opere in acciaio sono più leggere delle possibili alternative, e resistono a molte sollecitazioni. Si tratta poi di un materiale duttile, che consente di adattarsi benissimo in caso di interventi su edifici già esistenti, rispettandone lo stile e completandolo al meglio. Delle strutture metalliche ben progettate, infine, richiedono meno tempo per la costruzione rispetto a quelle in altri materiali, e la loro manutenzione è più facile, essendo meno soggette all’usura.
Non possiamo trascurare nemmeno i vantaggi di ordine estetico derivanti dalle opere non solo in acciaio, ma anche in ferro: una cancellata in ferro al posto di una recinzione in rete metallica alza immediatamente la classe e l’effetto estetico della costruzione che circonda. Anche piccoli dettagli in ferro danno un tocco unico di personalità all’edificio che vanno a decorare.

Il fornitore giusto per le opere in ferro

Ma in ultima analisi anche un buon materiale ha bisogno, per dare il meglio, di bravi progettisti ed esperti costruttori. Ecco perché può essere una buona idea rivolgersi a chi mette sul tavolo anche decenni di esperienza, un ufficio tecnico competente, un team di progettisti e personale qualificato, come la Marchetto Srl. L’azienda progetta e realizza strutture e finiture in ferro fatte su misura per tutte le necessità, nel pieno rispetto del contesto in cui vengono inserite.