La serie M60-90-120

Dei portapallet, della loro origine e delle loro finalità abbiamo già parlato in precedenza: ora cerchiamo di approfondire meglio quali sono le caratteristiche principali di queste strutture e come possono essere personalizzate tramite accessori appositi, per rispondere a diverse esigenze e per essere usate in diversi ambiti.
I portapallet sono una delle strutture metalliche realizzate da Marchetto Srl. In particolare, l’azienda produce la serie M60-90-120, che comprende portapallet che possono arrivare ai 18 metri di altezza. Oltre ad assolvere alla funzione di tenere il magazzino organizzato e ordinato, quindi, questi portapallet danno a chi li sceglie la possibilità di creare dei piani di lavoro sopraelevati.

Accessori per portapallet

Oltre all’altezza, i portapallet hanno altre caratteristiche che vale la pena sottolineare: disponibili nella variante completamente zincata e verniciata, sono particolarmente apprezzati anche per la facilità e la velocità di montaggio che li contraddistingue. I portapellet firmati Marchetto, inoltre, possono essere ampliati e modificati nel tempo grazie alla flessibilità dell’impianto, ma le possibilità di personalizzazione non si esauriscono qui: queste strutture, infatti, possono essere arricchiti di accessori diversi a seconda delle esigenze. In particolare, i portapallet possono essere accessoriati con porta bobine, porta fusti, porta contenitori e porta stampi. Tra gli accessori disponibili figurano anche i rompi tratta, le barre di accoppiamento e i ripiani di appoggio.

Un alto livello di sicurezza

Oltre alla possibilità di essere personalizzabili con diversi accessori, i portapallet di Marchetto si caratterizzano per l’alto livello di sicurezza, raggiunto non solo grazie alla qualità dei materiali con cui vengono realizzati e al rispetto assoluto delle norme vigenti in materia di prescrizioni di calcolo sulle portate, ma anche grazie alle numerose attrezzature per la sicurezza di cui possono essere dotati. Marchetto fornisce anche segnaletica di sicurezza verticale e orizzontale, vari tipi di protezioni (a rete, tipo guard-rail e così via), correnti di arresto posteriori, tabelle di portata e piastre di fissaggio a terra.