SMS 2001: versatilità e qualità

Gli scaffali cantilever sono delle particolari tipologie di scaffalature utilizzate per lo stoccaggio di merci di grandi dimensioni o caratterizzate da una certa lunghezza.
Abbiamo già parlato delle caratteristiche principali delle scaffalature cantilever, ma ora vogliamo soffermarci su una tipologia particolare, che rappresenta un’esclusiva firmata Marchetto Srl: il modello SMS 2001, dove SMS sta per “Smart Mechanical System”.
Composto da profilati unificati, il cantilever SMS 2001 si caratterizza per la presenza di un giunto di attrito tra braccio e colonna. È grazie a questo giunto che è possibile posizionare i bracci a qualsiasi altezza, regolandoli a seconda delle esigenze. Questa peculiarità fa del modello SMS 2001 un cantilever molto versatile e in grado di poter essere utilizzato in qualsiasi tipo di magazzino.
Un’altra caratteristica di questa speciale tipologia di scaffalatura è data dal materiale con cui viene realizzato, sempre di altissima qualità, per dare al cliente un prodotto di garanzia totale e certificata.

Caratteristiche specifiche del SMS 2001

Il cantilever SMS 2001 presenta inoltre altre caratteristiche specifiche: facile e veloce da montare, è in grado di adattarsi a qualsiasi ambiente, grazie alla flessibilità di utilizzo di cui abbiamo già parlato. Tale flessibilità è data anche dall’assenza di fori sulle ali della colonna, e si manifesta anche nell’ampio margine di personalizzazione che contraddistingue questo cantilever. A seconda delle esigenze specifiche del cliente, infatti, Marchetto Srl sa proporre delle soluzioni altamente personalizzate e in linea con la conformazione del magazzino in cui verrà inserita la struttura. Il cliente può inoltre scegliere tra finitura zincata a caldo per immersione o verniciata, e il cantilever può ulteriormente essere personalizzato con l’applicazione di una copertura autoportante.

La necessità di avere delle scaffalature cantilever resistenti

Il modello SMS 2001, infine, risulta molto resistente, un elemento da non sottovalutare quando si parla di strutture che vanno inserite in contesti, quali i magazzini, in cui gli urti causati dalla movimentazione merci potrebbero compromettere delle scaffalature non altrettanto resistenti.