Che cosa sono le scaffalature compattabili

Le scaffalature compattabili sono un sistema composto da scaffalature e da basi mobili, che consentono di far scorrere gli scaffali grazie a rotaie montate sul pavimento; a seconda del materiale ricercato, quindi, è sufficiente spostare le scaffalature e creare un corridoio nel punto di interesse. Il principale scopo dell’installazione di questa struttura, infatti, è proprio quello di eliminare i corridoi fissi e di massimizzare lo spazio a disposizione all’interno di un determinato ambiente. Marchetto Srl mette a disposizione scaffalature compattabili sia manuali sia meccanizzate; tra gli impianti a disposizione, non mancano quelli che integrano scaffalature porta pallet e cantilever per carichi pesanti.

Caratteristiche e vantaggi

Le scaffalature compattabili consentono di aumentare il volume di stoccaggio disponibile fino al 100%. Esse, mantenendo invariata la loro superficie vanno a moltiplicare lo spazio che deve essere utilizzato per stipare articoli di qualsiasi genere. In questo genere di scaffalature mentre aumenta la capacità disponibile, resta invariata la possibilità di accedere comodamente a tutti gli scaffali; che si tratti di un sistema automatico o manuale, infatti, è sufficiente ordinare l’apertura con un telecomando o con un pulsante.

Come vengono utilizzate le scaffalature compattabili

Le scaffalature compattabili possono essere utilizzate nei contesti più disparati per aumentare e sfruttare al meglio lo spazio a disposizione. All’interno di una biblioteca o di un archivio, ad esempio, una scaffalatura di questo tipo consente di disporre sugli scaffali un maggior numero di libri, faldoni e documenti: il funzionamento intuitivo della scaffalatura, inoltre, permette di accedere con grande facilità al volume richiesto, creando un corridoio proprio accanto allo scaffale di riferimento. Questo pratico e innovativo sistema può essere preso in considerazione anche per i magazzini; all’interno di questi spazi, nello specifico, è estremamente importante riuscire a ottimizzare lo spazio per poter conservare una significativa quantità di merci.