Cosa sono gli scaffali drive in?

Gli scaffali drive in costituiscono una categoria particolare di scaffalature, con delle caratteristiche proprie, che le distinguono dai portapallet da diversi punti di vista. Per questo motivo, tale tipo di struttura è regolamentato da una norma specifica, la norma UNI 11575.
In particolare, tale norma è destinata alla “progettazione delle scaffalature drive-in e drive-through per lo stoccaggio statico di pallet”. Innanzitutto, diamo quindi una definizione di questi diversi tipi di scaffalature!

Scaffalature drive-in e drive-through

La variante drive-in si caratterizza per la possibilità che offre di disporre i pallet in fila multipla e in profondità, e si basa sul principio “LIFO” (Last In First Out), secondo il quale il primo pallet che entra è anche l’ultimo a uscire. Al contrario, le scaffalature portapallet drive-through si basano sul principio FIFO (First In First Out), per cui i pallet escono dalla parte opposta rispetto a quella in cui sono entrati.
Le scaffalature drive-in presentato molto vantaggi, primo fra tutti il massimo sfruttamento dello spazio a disposizione, che è reso possibile grazie all’eliminazione dei corridoi di servizio. Le scaffalature drive-in realizzate da Marchetto, per esempio, sono in grado di raddoppiare il volume di stoccaggio, e sono consigliabili soprattutto per i magazzini in cui ci sia la necessità di stoccare un gran numero di pallet uguali. Le scaffalature drive-through trovano invece la loro applicazione ideale nel caso in cui di debba posizionare dei prodotti con scadenza breve.

Cosa dice la norma UNI 11575?

La norma UNI 11575, pubblicata nel marzo 2015, si basa sui principi di sicurezza e di progettazione sanciti dalle norme europee per questi particolari tipi di scaffalature, che devono essere considerati diversi dai portapallet per quanto riguarda sia la tipologia degli elementi, sia il comportamento strutturale, sia i metodi operativi. La UNI 11575 fornisce delle indicazioni anche nel caso in cui le caratteristiche delle scaffalature Dirve-in e Drive-through non permettano di applicare totalmente tali norme.