I soppalchi modulari rappresentano la soluzione più intelligente e versatile per ricavare superfici calpestabili di dimensioni variabili all’interno di ambienti domestici o lavorativi.

Rispetto ai modelli tradizionali, che vanno realizzati su misura per l’ambiente al quale sono destinati, i soppalchi modulari garantiscono un’eccezionale versatilità ed un cospicuo risparmio in termini di costi di produzione e installazione.

Grazie all’utilizzo d’impalcature di sostegno telescopiche, essi possono essere montati in qualsiasi tipologia d’ambiente e regolati all’altezza desiderata senza l’ausilio di strumenti particolari.

Ogni soppalco modulare è infatti accompagnato da un kit di montaggio che non richiede necessariamente l’intervento di personale specializzato. Inoltre, possono essere realizzati in decine di combinazioni differenti a seconda delle proprie esigenze logistiche.

Caratteristiche tecniche dei soppalchi modulari

I soppalchi modulari sono costituiti da travi e pilastri telescopici in acciaio strutturale, realizzati con taglio e foratura laser. Questo processo produttivo garantisce la massima precisione degli accoppiamenti e l’assoluta assenza di bave e spigoli vivi, per una maggiore sicurezza sia in fase di montaggio che di utilizzo.

La parte superiore di ogni soppalco modulare prevede invece l’installazione di parapetti in alluminio o in acciaio, mentre le scale (basculanti, ripiegabili o a fisarmonica) possono essere posizionate sia all’esterno che all’interno della struttura.

I vantaggi di acquistare un soppalco modulare

I soppalchi modulari sono strutture pressoché universali che possono essere trasferite da un ambiente all’altro senza particolari problemi di compatibilità o installazione.

Di conseguenza, l’acquisto di un soppalco modulare rappresenta una spesa isolata e, soprattutto, un investimento a lungo termine assolutamente a prova di trasloco.

La presenza di pilastri e travi telescopiche di spessore più elevato garantisce inoltre una maggiore stabilità e capacità di carico, consentendone l’utilizzo anche per lo stoccaggio di oggetti particolarmente pesanti.

La semplicità di montaggio e la possibilità di espandere o ridurre le dimensioni del soppalco a proprio piacimento costituiscono infine un enorme vantaggio per chi necessita di strutture versatili e poliedriche, come ad esempio gli allestitori di fiere o stand promozionali.